La misura del saggio degli interessi legali di cui all’art. 1284 del codice civile è fissata allo 0,3 per cento in ragione d’anno, con decorrenza dal 1° gennaio 2018.

Lo stabilisce il D.M. 13 dicembre 2017 pubblicato nella GURI 15 dicembre 2017 n. 292.

In dipendenza l'INAIL ha diffuso la circolare 2 gennaio 2018 n. 1 con l'allegato quadro riepilogativo degli interessi legali in vigore dal 1997.

A seguire l'INPS ha diffuso la circolare 2 febbraio 2018 n. 23 con allegati il D.M. (allegato 1) e il quadro delle variazioni della misura degli interessi legali intervenute nel tempo (allegato 2).

La variazione incide anche sul ravvedimento operoso.