Pubblicati nella G.U.R.I. 22 gennaio 2016 n. 17 due decreti legislativi a norma della legge 28 aprile 2014 n. 67. I due provvedimenti entrano in vigore dal 6 febbraio 2016.

Il primo, il Decreto Legislativo 15 gennaio 2016, n. 7 titolato Disposizioni in materia di abrogazione di reati e introduzione di illeciti con sanzioni pecuniarie civili, a norma dell’articolo 2, comma 3, della legge 28 aprile 2014, n. 67. (Camera dei Deputati, scheda atto 246dossier di documentazione - sottoposto a parere; Senato della Repubblica, scheda atto 246, con dossier, sottoposto a parere)

Il secondo, il Decreto Legislativo 15 gennaio 2016, n. 8 titolato Disposizioni in materia di depenalizzazione, a norma dell’articolo 2, comma 2, della legge 28 aprile 2014, n. 67. (Camera dei Deputati, scheda atto 245dossier di documentazione - sottoposto a parere; Senato della Repubblica, scheda atto 245, con dossier, sottoposto a parere)

Consulta la nostra pagina "Depenalizzazione reati minori", in vigore dal 2 aprile 2015.

 

CORTE DI CASSAZIONE UFFICIO DEL MASSIMARIO Settore penale, Rel. n. III/01//2016, 2 febbraio 2016, Gli interventi di depenalizzazione e di abolitio criminis del 2016: una prima lettura

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI, Circolare 5 febbraio 2016 n. 6, D. Lgs. 8/2016 recante "disposizioni in materia di depenalizzazione, a norma del'art. 3, comma 2, L. 28 aprile 2014 n. 67" - Prime indicazioni operative