Siglata in data 16 marzo 2015 la convenzione tra Inps e CONFINDUSTRIA, CGIL, CISL e UIL per l’attività di raccolta, elaborazione e comunicazione dei dati relativi alla rappresentanza delle organizzazioni sindacali sui luoghi di lavoro.

L’Inps, a partire da aprile e per i prossimi tre anni, provvederà a elaborare i dati e a comunicare il numero delle deleghe sindacali, relativamente al periodo gennaio – dicembre di ogni anno.

Alla Conferenza Stampa gli intervenuti hanno convenuto che la convenzione è un passo molto importante per il sistema delle relazioni industriali e della democrazia partecipativa. (vedi intesa tra Confindustria e sindacati, 31 maggio 2013).

Durante la conferenza stampza l’Inps ha reso disponibile i dati del tasso di sindacalizzazione dei pensionati, distinti per età, regione, classi di importo e gestione pensionistica.

Fonte: news 16 marzo 2015 Inps (Comunicato stampa e video)