Pubblicata nella GURI del 4 marzo 2015, n. 52 la legge 27 febbraio 2015, n. 18 titolata Disciplina della responsabilità civile dei magistrati.

La legge - che entra in vigore il 19 marzo 2015 - introduce disposizioni volte a modificare le norme di cui alla legge 13 aprile 1988, n. 117, al fine di rendere effettiva la disciplina che regola la responsabilita' civile dello Stato e dei magistrati, anche alla luce dell'appartenenza dell'Italia all'Unione europea.

L'iter parlamentare ha visto interssato prima il Senato della Repubblica (AS 1070 - per consultare l'intero fascicolo -) e quindi la Camera dei Deputati (AC 2378 - i dossier)