Consulta le nostre pagine su Legge di stabilità 2015, Semplificazione fiscale e dichiarazione dei redditi precompilata e Jobs Act

1. Modificato il saggio degli interessi legali dal 1° gennaio 2015 allo 0,5% (dall'1%) con riflessi sul piano previdenziale e fiscale.

2. Variano dal 1° gennaio 2015 le modalità di calcolo dell'ISEE

3. Pubblicate sul S.O. n. 95 alla GURI 19 dicembre 2014 leTabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio delle autovetture e motocicli elaborate dall'ACI - Art. 3, comma 1, del decreto legislativo 2 settembre 1997, n. 314 - Per i fringe benefit si consulti la pagina dal sito dell'ACI

4. Sale al 30% l'aliquota contributiva dei lavoratori autonomi titolari di posizione Iva, iscritti alla gestione separata Inps (e non ad altre gestioni di previdenza obbligatoria, né pensionati). Per coloro che invece percepiscono un assegno previdenziale e sono iscritti ad altra gestione, l'aliquota sale al 23,5%. Per entrambi all'aliquota dovrà sommarsi lo 0,72% destinato a titolo assistenziale (art. 1, comma 79, legge 24 dicembre 2007, n. 247; l'art. 1, comma 744 della legge 27 dicembre 2013, n. 147 aveva previsto per il solo anno 2014 l'aliquota del 27%) - Circolare Inps 5 febbraio 2015 n. 27, vedi ns. news -

5. Nuovi termini e condizioni per il ravvedimento operoso.

6. Nuovi mininali Inpgi (Circolare 20 gennaio 2015, n. 1), Inps (Circolare Inps 23 gennaio 2015 n. 11) e nuovi contributi colf per il 2015 (Circolare Inps 23 gennaio 2015 n. 12)

7. Determinazione per l’anno 2015 delle retribuzioni convenzionali ... per i lavoratori all’estero in Paesi non legati all’Italia da accordi in materia di sicurezza sociale, Circolare Inps 29 gennaio 2015, n. 16. Alla circolare sono allegati il D.M. 14 gennaio 2015 di Determinazione, per l'anno 2015, delle retribuzioni convenzionali (n. 1) e le tabelle delle retribuzioni per l’anno 2015, individuate con riferimento ai contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per le diverse categorie, raggruppati per settori di riscontrata omogeneità (n. 2)

8. Esonero contributivo triennale legge di stabilità 2015. Primi chiarimenti con Circolare Inps 30 gennaio 2015 n. 17.

9. Gli importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, mobilità, disoccupazione ASpI e mini-ASpI sono individuati dalla Circolare Inps 30 gennaio 2015, n. 19

10. Fissata la contribuzione dovuta dagli artigiani ed esercenti attività commerciali - Circolare Inps 4 febbraio 2015 n. 26, vedi ns. news -