Pubblicato nella G.U. 24 giugno 2014, n. 144 il Decreto-Legge 24 giugno 2014, n. 91 Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea.

Il percorso parlamentare di conversione avviato al Senato della Repubblica (AS 1541) - consulta testo in esame e i dossier - il quale, nella seduta di venerdì 25 luglio, ha approvato ..., il maxiemendamento interamente sostitutivo del ddl n. 1541 ..., sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia. La parola passa alla Camera ove avvia il percorso il successivo 28 luglio (AC 2568) con il testo (seguito da un errata-corrige) approvato dal Senato - consulta i dossier -. La Camera dei Deputati approva il 6 agosto 2014 con modificazioni il testo. Il provvedimento ritorna in seconda lettura al Senato della Repubblica (1541-B) - testi e ordini del giorno in esame e dossier -. La legge di conversione viene definitivamente approvata nella seduta del 7 agosto 2014.

Pubblicata nella G.U. 20 agosto 2014, n. 192, S.O. n. 72 la legge 11 agosto 2014, n. 116. Nella stessa G.U. presente il testo coordinato.

 

Prassi

Agenzia delle Entrate, Circolare 19 febbraio 2015, n. 5/E Articolo 18 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito con modificazioni dalla legge 11 agosto 2014, n. 116 – Credito di imposta per investimenti in beni strumentali nuovi