Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali interviene con la lettera circolare 37/0000621 del 16 gennaio 2012 della Direzione Generale per l'Attività Ispettiva interviene sul temporaneo aumento dell'orario concordato in sede di verbale per la stipula di contratti di solidarietà difensivi riconoscendone la possibilità, in base alla sola valutazione dell'azienda. Lla nota perviene a ciò dopo una disamina della normativa (anche con la richiamata Circolare n. 20/2004) e nella considerazione che un minore ricorso al contratto di solidarietà determina un risparmio per la finanza pubblica.

Dalla rassegna stampa del Ministero del Lavoro e delle Politiche SocialiItalia Oggi 18.1.12 Lavoro extra in solidarietà di De Lellis Carla