L'Agenzia delle Entrate con Circolare n. 25/E del 31 luglio 2013 - Prevenzione e contrasto dell’evasione – Anno 2013 – Indirizzi operativi. - detta le linee di intervento sull'azione di prevenzione e di contrasto dell’evasione e dell’elusione fiscale con l'obiettivo che l’attività di controllo, oltre al recupero delle somme evase e all’irrogazione delle relative sanzioni, è mirata altresì a dissuadere i contribuenti da comportamenti fiscalmente non corretti e ad interrompere condotte illecite di frode fiscale messe in atto, in molti casi, sin dall’avvio dell’attività economica.

L'azione sarà assicurata seguendo anche gli specifici indirizzi forniti con le circolari n. 13/E del 2009, n. 20/E del 2010, n. 21/E del 2011 e n. 18/E del 2012 le quali rimangono sostanzialmente confermati, con le implementazioni ... evidenziate.