Individuato un primo gruppo di dichiarazioni e istanze obbligatorie che da gennaio 2012 dovranno essere effettuate esclusivamente con modalità telematiche: Circolare Inail n. 1 del 10 gennaio 2012.

A decorrere dal 2012 sono effettuate esclusivamente con modalità telematiche:
- la dichiarazione delle retribuzioni per l'autoliquidazione annuale dei premi;

- la comunicazione del pagamento del premio annuale in quattro rate;

- la domanda di ammissione alla riduzione dei premi assicurativi da parte delle aziende artigiane;

- la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte per la rata premio anticipato nell'ambito dell'autoliquidazione annuale dei premi;

- la presentazione degli elenchi trimestrali dei soci lavoratori da parte delle cooperative di facchinaggio per la regolazione dei premi speciali.

I primi quattro servizi riguardano l'autoliquidazione annuale dei premi, per la quale l'Istituto già da anni ha reso disponibili servizi telematici sia per le imprese e per gli altri soggetti assicuranti, sia per i loro intermediari.

 

 Dalla rassegna stampa del Ministero del Lavoro e delle Politiche SocialiItalia Oggi Sette 23.1.12 Inail l'online cambia l'agenda di Cirioli Daniele