Scade il 31 gennaio 2011 il termine per l'inoltro del prospetto informativo.
Il termine è stato prorogato al 15 febbraio 2011 - cfr. nota Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 31 gennaio 2011

Si ricorda che esso và prodotto solamente per via telematica e solo nel caso che, rispetto  all'ultimo  prospetto  inviato,  non  avvengono cambiamenti nella  situazione  occupazionale  tali  da  modificare l'obbligo o da incidere  sul computo della quota di riserva (vedi anche art. 5, co. 2, D.M. 2.11.10): per il Ministero (cfr.interpello n. 65/2009)

La Nota Ministero Lavoro e Politiche Sociali 14 dicembre 2010 ribadisce che sono obbligati all'invio telematico coloro che occupano a livello nazionale almeno 15 dipendenti costituenti base di computo, per i quali sono intervenuti entro il 31 dicembre dell'anno precedente a quello dell'invio del prospetto, cambiamenti nella situazione occupazionale tali da modificare l'obbligo o da incidere sul computo della quota di riserva.

Per un dettaglio vedi la nostra pagina Collocamento obbligatorio - prospetto informativo

Rinviamo anche alla nostra pagina chiusure anno 2010 e le denunce del 2011 con il link nella nostra home page.

Si segnala il sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche cui accedere per la comunicazione telematica: clicca qui