L'Inps, con circolare n. 119 del 7 settembre 2010 indica le modalità per i datori di lavoro pubblici e privati diricevere, tramite pec, le attestazioni di malattia. In particolare l'Inps indica che la richiesta di invio degli attestati tramite PEC deve essere inoltrata all’indirizzo di Posta certificata di una Sede Inps e deve avvenire utilizzando lo stesso indirizzo di PEC al quale dovranno essere destinati i documenti telematici ricevuti dai medici. Più in particolare per i datori di lavoro privati l’identificazione da comunicare è la matricola Inps. Nel messaggio l’azienda può chiedere, specificandole, di abbinare all’indirizzo di P.E.C. mittente più matricole Inps riferite all’azienda stessa.

La Circolare completa le modalità di ricezione già indicate nella Circolare Inps n. 60 del 16 aprile 2010 (vedi su questo sito).

Si legga dalla rassegna stampa del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali l'articolo Certificati medici con pec di Cirioli Daniele su Italia Oggi del 8.9.10 e Il certificato di malattia arriva nella Pec del datore - Il certificato arriva nella Pec di Maccarone Giuseppe sul Sole 24 ore del 12.9.10